Follow by Email

jeudi 22 juin 2017

MiL - Messainlatino.it: Le quattro ferite. Analisi di un breve brano di Mons. Lefebvre.

MiL - Messainlatino.it: Le quattro ferite. Analisi di un breve brano di Mons. Lefebvre.

Le quattro ferite. Analisi di un breve brano di Mons. Lefebvre.

Itinerario spirituale di Mons. Lefebvre (Ichthys 2000) che mi ha molto edificato.
Ovviamente, neanche a dirlo, la pastorale e l'omiletica attuali suonano tutt'altra musica, con grave inganno e confusione dei fedeli ipnotizzati da pistolotti più o meno prolissi farciti con le solite generiche, universalistiche, laicistiche, vuote parole: "pace", "amore", "libertà" e "accoglienza" che con l'itinerario spirituale cui ogni singola anima è chiamata, è che è l'unica cosa che conti, hanno niente, ma proprio niente a che vedere.
Di più, è quasi certo che il linguaggio attraverso cui si esprime il brano risulti di stampo "medievale" e perciò incomprensibile agli occhi di chi è stato sedotto dalle moderne e misericordiose sirene che infestano la Chiesa Cattolica e sono abilissime nella mistificazione culturale e teologale perpetrata proprio a mezzo di un lessico parlato e scritto sottilmente ambiguo, una mistura micidiale di verità ed errore grazie al delirio cerchio-bottista, insufflato dal tizio solfureo, del voler "dialogare con il mondo".
In ogni caso, almeno a chi ha orecchi per intendere, auguro buona lettura e, ancor di più, buona meditazione.
Invece, per chi si "sdegnerà" pensando "
ma tu guarda questo dov'è rimasto", non resta che una preghiera perché lo Spirito Santo lo illumini. Anzi, prima lo svegli.